Google Search Console: come mostrare il tuo sito web

Google Search Console: come mostrare il tuo sito web

11 Marzo 2022 By francesco

Mostrare il tuo sito sulla Ricerca Google è fondamentale per farlo emergere, specialmente agli inizi. Prima di occuparti della strategia SEO per migliorare i contenuti, devi concentrarti sulla tua visibilità. Bisogna, insomma, assicurarsi la propria presenza sul web. E chi meglio di Google?  E soprattutto, cosa meglio di Google Search Console? 

Prima di condividere il tuo sito web con il mondo, assicurati di aver aggiunto le descrizioni e le immagini delle pagine che è fondamentale per tutte le relative condivisioni: Google e Facebook, per esempio, mostrano queste informazioni insieme ai tuoi link.

Fatto questo, invia il tuo dominio al crawler degli URL di Google Search Console. Google aggiunge i nuovi siti al proprio indice e aggiorna quelli esistenti ogni volta che esegue la scansione del Web. Se hai un nuovo URL, comunicaglielo tramite il link precedente.

Tieni presente che non aggiungeranno tutti gli URL inviati al loro indice e non possiamo fare previsioni o garanzie su quando o se gli URL inviati verranno visualizzati nel loro indice.

Google chiede anche la mappa del tuo sito web. Tutto questo va fatto affinché Google possa scansionare la struttura del tuo sito web per poi indicizzarla nel motore di ricerca.

Google Search Console, insomma, è una raccolta di strumenti e rapporti gratuiti per aiutare i proprietari di siti e i professionisti SEO a fare proprio questo.  

Tutto ciò è realmente importante per mostrare il tuo sito web su Google Search Console? 

La risposta è sì. Anche se può sembrarti complesso, o davvero uno sbattimento, vale la pena perderci tempo per riuscire a far crescere la propria presenza su Google.

Inoltre, misurare le prestazioni del tuo sito web può aiutarti a raccogliere informazioni su ciò che è importante per il tuo pubblico, su come trovano i tuoi contenuti e se tali contenuti stanno effettivamente emergendo nei risultati di ricerca di Google.