Come pubblicare un blog gratuitamente con OverBlog

Come pubblicare un blog gratuitamente con OverBlog

10 Novembre 2021 0 By francesco

Oggi parleremo del blog, che letteralmente significa “diario in rete” e che può essere considerato un po’ come l’antenato degli attuali social. Ovviamente all’epoca della sua nascita, parliamo di fine secolo scorso, le funzionalità anche dello stesso internet e dei motori di ricerca erano completamente differenti rispetto ad ora ma, anche le evoluzioni non sono riuscite a mettere da parte questa pratica. In un blog c’è una figura o un insieme di persone, blogger, che sfruttano la rete per spiegare e discutere di un determinato interesse creando una serie di contenuti, i post, che vengono messi a disposizione dell’utente. Possiamo considerarlo come uno dei primi metodi per relazionarsi online, per scambiare pareri con persone che posseggono una passione comune ma anche un modo per far conoscere la propria storia. Dobbiamo affrontare il tema blog partendo da quest’ottica: una vetrina per farsi conoscere e per relazionarsi con utenti che potrebbero diventare possibili clienti. Un sito web che possegga o sia connesso ad un blog ha molte più possibilità di attirare pubblico mirato ed invogliarlo, grazie all’informazione, a comprare un prodotto ed un servizio. 

OverBlog 

Che tu sia un appassionato di film, cucina o sport su OverBlog avrai la possibilità di dare sfogo alla tua creatività. È una piattaforma che permette in pochi minuti di creare il blog che hai sempre desiderato e di personalizzarlo in ogni minimo dettaglio. Ti basterà riempire i campi vuoti sulla pagina ufficiale del sito in cui viene chiesta una mail, una password e il nome che vorresti dare al tuo sito.

 

Una volta compilato ti verrà inviata una mail nella casella di posta precedentemente indicata con un link per l’attivazione del blog. Cliccando sul link si verrà reindirizzati alla pagina che permette di modificare il blog affinché venga personalizzato e ottimizzato per la ricerca su Google.

Cliccando sul tasto Inizio ti verrà chiesto di scegliere il nome del blog e di creare una piccola descrizione che attiri gli utenti alla lettura. Opzionalmente si potrà creare anche un avatar che rappresenti l’autore dei post.

È il momento di scegliere il tema che vorrai utilizzare, avendo la possibilità di filtrare i diversi template a seconda dell’argomento  che di cui si andrà a parlare.

Finalmente il blog è pronto all’uso. Comparirà sullo schermo un banner che ti suggerisce di accedere alla Dashboard, tramite cui potrai lavorare sul blog, o di provare i contenuti esclusivi della versione a pagamento.

Cliccando sul pulsante Mostra il tuo Dashboard potrai visualizzare sul menù a sinistra dello schermo tutti gli strumenti che ti saranno utili per scrivere, modificare o analizzare i contenuti del tuo blog. 

Adesso è veramente tutto pronto, dovrai solo armarti di fantasia ed argomenti interessanti per cercare di attirare nuovi ammiratori e magari iniziare anche a guadagnare da questo business. Perciò inizia ad allenare le dita e la mente e mettiti all’opera!