Come creare un modulo di contatto in HTML parte 1

Come creare un modulo di contatto in HTML parte 1

22 Febbraio 2022 By daniele

A volte, migliorare l’user experience può essere davvero dispendioso in termini economici. E spesso, alcuni dei problemi che i visitatori del sito web hanno sono soluzioni facili e semplici.

La domanda a questo punto è: come scoprire se i clienti si stanno godendo la loro esperienza sul sito web?

La risposta potrebbe essere più semplice di quanto pensi.

Avere dei form sul tuo sito Web è un modo efficace per ottenere immediatamente il feedback dei clienti sulla loro esperienza durante la loro visita. Questi moduli (o form) ti forniscono informazioni preziose su come migliorare l’esperienza utente sul tuo sito Web e quindi ottenere conversioni più elevate a lungo termine.

Ad oggi, la stragrande maggioranza dei marketer utilizza i moduli per generare lead e, di questi, oltre la metà afferma che è lo strumento che porta alla conversione più spesso.

Sia che tu voglia convertire più visitatori in lead, raccogliere informazioni per la tua azienda o creare semplicemente una cerchia di fans, i moduli sono indispensabili per una strategia inbound.

In definitiva, i moduli sono fondamentali per risolvere l’insoddisfazione nell’esperienza del cliente, il che garantisce relazioni più solide con gli stessi. Se non hai un modulo sul tuo sito web, potresti perdere lead e conversioni davvero fondamentali.

Ecco come creare un modulo in HTML e inviarlo a un’e-mail

È possibile creare un modulo HTML che invii email, ma dipende da come lavori e su quale piattaforma stai lavorando.

Usi solo HTML? Ecco a te un codice di esempio da utilizzare:

<form action=”mailto:[email protected]

method=”POST”

enctype=”multipart/form-data”

nome=”Modulo E-mail”>

Nome:<br>

<input type=”testo” size=”19″ name=”NomeContatto”><br><br>

Messaggio:<br> <textarea name=”CommentoContatto” righe=”6″ cols=”20″>

</textarea><br><br> <input type=”submit” value=”Invia”> </form>

 

Questo codice creerà un modulo che richiede il nome del contatto, il messaggio e include un pulsante di invio. Puoi notare anche che con questo codice non verrà inviata direttamente una mail, ma potrà anche aprirsi il client di posta predefinito dell’utente che lo sta utilizzando.