Blog dedicato a chi ama sviluppare siti web e software, in casa! Nel blog è possibile trovare tutorial, guide, corsi, sui principali applicativi per sviluppare siti web: Joomla, PrestaShop, Magento, Wordpress, Shopify. Ma anche argomenti utili per conoscere più da vicino linguaggi e database come Drupal, Linux, Php, MySQL. Come sviluppare siti web e software

Tutti i modi per sottolineare il testo in Microsoft Word

Tutti i modi per sottolineare il testo in Microsoft Word

Come uno dei più apprezzati programmi di videoscrittura, Word riesce ad offrire una più che valida quantità di funzioni che possono alleggerire il carico di vari documenti urgenti da completare. Il modo in cui lo fa in maniera efficace è tramite un accesso che combina vari mezzi per ottenere lo stesso risultato. Fra questi, è possibile notare la possibilità di sottolineare un testo in molteplici modi.

Vediamo dunque tutti i modi con il quale è possibile sottolineare un testo, con diversi risultati.

  • Sottolineare velocemente un qualsiasi punto del testo selezionato

Questo è il metodo più semplice. Basta selezionare il tasto che si desidera sottolineare e premere la combinazione CTRL+U. Altrimenti, è disponibile un’icona in alto a sinistra che è specificatamente fatta per sottolineare il testo in maniera completa.

Questo è il risultato tipico.

  • Sottolineare il testo rispettandone gli spazi

Solitamente Word preferisce sottolineare tutto il testo, compresi gli spazi che dividono le parole, ma è anche possibile forzarlo ad evitare gli spazi. Per fare ciò, bisogna selezionare il testo interessato e premere il tasto destro del Mouse. Si deve perciò procedere per “carattere”. All’interno della finestra sarà possibile selezionare la sottolineatura “a parola” nell’elenco.

Questo è il risultato tipico.

  • Creare una sottolineatura vuota

C’è poi chi preferisce creare una sottolineatura vuota. Questo è ideale se in un documento deve essere presente uno spazio che va poi riempito a parte, magari a penna o con una firma. Solitamente molti preferiscono usare una serie di simboli “_” per creare la sottolineatura necessaria, ma non è sempre il caso.

Ad esempio, è possibile creare una tabella. Passate per “inserisci” e quindi per tabella. Create una semplice tabella composta da una semplice riga. Cliccate con il tasto destro e poi passate per proprietà. Aprite “Bordi e sfondo” (nel caso è possibile farlo anche direttamente se è disponibile come opzione dal tasto destro) e impostate il bordo come personalizzato. Eliminate tutte le righe attorno, eccetto per quella in basso.

Alla fine dell’operazione sarà disponibile una singola riga che farà da sottolineatura perenne.