Se vendo scarpe che tipo di sito web devo fare?

Se vendo scarpe che tipo di sito web devo fare?

1 Aprile 2022 By rosychianese

Viviamo in un’epoca dove non è più necessario andare in giro per negozi per acquistare delle scarpe. In un mondo sempre più digitale, infatti, anche vendere scarpe online rappresenta un ottimo business. Uno dei principali vantaggi, se hai deciso di avviare questo tipo di attività su internet, è che avrai il tuo negozio aperto 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Questo ti permetterà, inoltre, di allargare il tuo bacino di utenza ed avere molte più possibilità di personalizzare il tuo business.

Aprire un e-commerce

Un’ottima idea per iniziare a vendere scarpe online è sicuramente quella di aprire un proprio e-commerce per sbarcare in rete. Non è semplice, dovrai tenere conto di molte cose come, ad esempio, la fruibilità del sito per rendere semplice la procedura d’acquisto o le strategie da mettere in atto per avere maggiore visibilità. Ovviamente potrai anche affidarti ad una buona web agency per ottimizzare e velocizzare il tuo lavoro.

Che tipo di sito web devo realizzare se vendo scarpe

Vediamo insieme tutti i dettagli che deve avere il tuo sito, se il tuo progetto è quello di vendere scarpe online.

Informazioni da dare all’acquirente

Dal momento che i potenziali clienti non hanno la possibilità di provare le tue scarpe, è molto importante fornire numerose informazioni che possono risultare decisive per la vendita dei tuoi prodotti. Il consiglio è di non limitarsi solo a scrivere il colore o il numero di piede, molte volte per rassicurare l’acquirente è necessario aggiungere qualche nota come, ad esempio, se la pianta è larga o stretta o la misura esatta del tacco, molto importante per le scarpe da donna. Puoi anche utilizzare una tabella con la misura in cm del piede ed il numero di a cui corrisponde quel determinato paio di scarpe. Più informazioni dettagliate riuscirai ad inserire e maggiori saranno le possibilità di vendita, in quanto riuscirai a convincere il cliente che il tuo store online è serio ed affidabile.

Struttura del sito

Il tuo sito, per avere successo, deve essere strutturato in maniera impeccabile e devi dare la giusta importanza anche alla SEO, in modo tale da essere maggiormente visibile sui motori di ricerca. L’esperienza utente deve risultare semplice ed intuitiva, accompagnando il cliente fino all’acquisto e anche oltre. Infatti, è molto importante il percorso che viene fatto, dal consumatore, una volta finalizzato l’acquisto. Dovrai cercare di creare un legame con il cliente, lasciandogli la voglia di tornare sul tuo sito per lasciare un feedback positivo. Come fare? Allestendo un buon servizio di logistica, con una spedizione sicura e rispettando i tempi di consegna. Utilizza anche dei messaggi di conferma dell’ordine, il tracking della spedizione e, qualora un cliente dovesse aver bisogno di assistenza, mostrati sempre disponibile fornendo le risposte in tempi rapidi. Un altro piccolo dettaglio da non sottovalutare è il ringraziamento finale al cliente, invitandolo anche a lasciare un feedback o a pubblicare la foto del tuo articolo.

L’importanza dei resi

Il reso è un servizio essenziale per la vendita di scarpe online. Dare il maggior numero di informazioni sulle tue calzature, alcune volte potrebbe non bastare in quanto la prova finale al piede resta, comunque, determinante. Se avrai a che fare con un cliente che non è soddisfatto di ciò che ha acquistato potrebbe non comprare più o, peggio ancora, lasciare delle recensioni negative sul tuo sito. Ma se gli offriamo, senza problemi, un servizio di reso rapido ed efficace sicuramente non si lamenterà del tuo negozio online ma al massimo della singola scarpa. Ricorda, inoltre, che il modo ideale per ridurre al minimo il rischio di una recensione negativa è, sicuramente, quello di offrire il reso gratuito.

Sfrutta altri e-commerce o social per vendere le tue scarpe online

Al giorno d’oggi anche i social possono diventare un ottimo strumento per vendere le tue scarpe online. Puoi utilizzare Facebook o Instagram per creare delle vere e proprie schede prodotto. Oltre ai social, puoi sfruttare anche altri siti e-commerce,  come ad esempio Shopify. Il sito ti permette di creare negozi online per vendere direttamente ai consumatori. E grazie all’integrazione con i canali social, con Shopify potrai vendere le tue scarpe direttamente su Marketplace come Instagram e Facebook.