Scaricare video da YouTube

Scaricare video da YouTube

11 Ottobre 2021 0 By francesco

 

YouTube è diventato con gli anni un servizio quasi essenziale che ognuno di noi utilizza per vedere video musicali, ricette, gameplay e molto altro ancora. Le risorse che mette a disposizione sono veramente infinite e adatte a tutti i gusti e per questo potresti sentire la necessità di voler scaricare alcuni contenuti sul tuo pc o dispositivo mobile. In questo modo potrai gustarti i contenuti che più ti interessano in qualsiasi momento e senza limiti di rete. In questo articolo ti mostrerò come poter fare tutto questo in pochi passaggi e sfruttando diverse soluzioni sia gratuite che non.

YouTube Premium

La prima opzione da prendere in considerazione è l’abbonamento a YouTube Premium. In un unico pacchetto il portale gestito da Google ti permette di :

  • scaricare video per riprodurli in un secondo momento in quelle situazioni in cui non è disponibile la connessione dati.
  • guardare video senza interruzioni pubblicitarie ne prima ne durante la visualizzazione.
  • riproduzione in background, anche se apri altre app o se blocchi lo schermo il video continuerà ad essere riprodotto.
  • include YouTube Music che mette a disposizione milioni di brani anche in questo caso senza annunci, offline e anche in background.

Se fossi ancora scettico al riguardo, YouTube ti da la possibilità di provare per un mese questa funzionalità prima di procedere con l’abbonamento. Il costo dell’abbonamento è di 11,99€ al mese ma sono previsti anche dei pacchetti famiglia ( 17,99 €/mese valido per 5 membri dello stesso nucleo familiare) e un pacchetto studente ( 6,99 €/mese ).

Come scaricare video usando YouTube Premium

Come già accennato grazie a questo servizio è possibile scaricare video o intere playlist e riprodurli in situazioni di instabilità di connessione come per esempio in aereo o in treno. Attenzione però perché questa funzione è disponibile solo per mobile e tablet. I passi da seguire sono relativamente pochi e intuitivi ma vediamoli meglio insieme:

  1.  Aprire l’app di YouTube ed accedere al tuo account Premium.
  2.  Scegli il video che più preferisci e tocca su Scaricare.
  3.  Seleziona la qualità del video ( è possibile impostarne una automatica per il download ).
  4.  Al termine del download apparirà l’avviso scaricato ed il tuo video sarà disponibile nella sezione Raccolta oppure potrai recarti direttamente nella scheda Account .

È possibile che di default YouTube ti permetta di scaricare i video solo nel caso in cui ti sia connesso ad una rete Wi-Fi, ma questa impostazione può essere modificata. Per consentire il download tramite rete mobile devi recarti nella sezione impostazioni , toccare Raccolta e Download e nella zona Connessione per i download selezionare l’opzione che prevede tutti i tipi di connessione. 

 

Soluzioni gratuite per scaricare video da YouTube

Passiamo ora in rassegna alcuni servizi Web o software che permettono di scaricare video da YouTube e non solo. Quelli che andrò a proporre infatti offrono la possibilità di scaricare anche da altre piattaforme come Facebook, Instagram, ecc.

Savefrom.net

Tramite questo sito web è possibile scaricare video da YouTube in modo semplice e veloce. Offre sia una soluzione gratuita, che ti permette di scaricare video a bassa qualità, sia una soluzione a pagamento che ti permette di scaricare video in HD, FullHD e fino a 4K. Per scaricare il video è necessario copiare l’URL del video e successivamente copiarla nella barra “inserisci URL” presente sulla homepage del sito e cliccare su Download.

Anteprima Homepage

Anteprima Homepage

Successivamente ci verrà chiesto di selezionare la qualità del video che verrà scaricato, che cambia a seconda se possediamo o meno l’abbonamento a pagamento. Se vogliamo farlo in modo gratuito basta cliccare su “Fammi scaricare dal browser a bassa qualità” ed avviare il download (qualità automatica MP4 a 720p). 

Freemake.com 

Freemake Video Downloader permette di scaricare video da più di 10.000 siti differenti. I tempi per scaricare il video sono veramente brevi e puoi scegliere la qualità che più preferisci; il sito ti mostrerà lo spazio che il file andrà ad occupare sul tuo pc, telefono o tablet.  I passi da seguire sono molto simili a quelli già esplicati per il precedente downloader e sono ben esemplificati in questa foto:

Passaggi scaricare video

Passaggi per scaricare video

Tra i siti di questo genere è uno tra i più utilizzati con 93 milioni di utenti e risulta sempre aggiornato per cercare di stare al passo con le nuove funzionalità di internet. Se hai una connessione lenta puoi limitare la velocità di download a tuo piacimento e caricare i video direttamente su Dropbox o sul Drive una volta scaricati, comprimendoli senza intaccare la qualità.

Prima di scaricare il video ti verrà chiesto di fare il download del programma che una volta completato ti permettere di scaricare dal browser i video che più preferisci senza effettuare alcuna regstrazione.