WhatsApp Web

WhatsApp Web

8 Ottobre 2021 0 By francesco

Da qualche anno a questa parte Whatsapp è diventato un mezzo essenziale per la comunicazione giornaliera. Il recente “down” dei server dell’applicazione ci ha dimostrato per l’ennesima volta quanto usufruire di questo servizio di messaggistica sia imprescendibile e quanto ci sentiamo spaesati se non abbiamo la possibilitò di usarlo.Dalla nascita di WhatsApp nel 2009 è cambiato completamente il nostro standard di comunicazione tanto che da allora il numero di utenti non ha mai smesso di crescere. Nel 2014 la mole di traffico che trasportava era così elevata che Facebook decise di acquisirla pagando la bellezza di 19 miliardi. Da quel momento i numeri sono andati sempre più in crescendo e ad oggi si calcolano più di 2 miliardi di utenti attivi in tutto il mondo. Essendo anche l’applicazione più usata in tutto il globo, nel tempo si è evoluta per fornire al pubblico anche un servizio che fosse accesibile da computer.

Per il pc sono state pensate due diverse soluzioni:

  1. WhatsApp Web disponibile sul browser.
  2. WhatsApp Desktop scaricabile dallo store direttamente sul computer.

Come accedere a WhatsApp Web o Desktop 

Queste 2 funzionalità permettono di sincronizzare i messaggi inviati e ricevuti tra il computer e lo smartphone, rimanendo disponibili su entrambi i dispositivi.

 

Dispositivi Android:  È necessario inquadrare i codice QR generato dal computer utilizzando il telefono. Nell’ appa del tuo smartphone Android tocca  i tre puntini che trovi nella parte in alto a destra dello schermo .

Successivamente vai nella sezione Dispositivi Collegati e premi Collega un dispositivo. Se l’applicazione permette l’autenticazione tramite riconoscimento biometrico ti basterà inserire l’impronta o in alternativa chiederà il pin di sblocco del tuo telefono. Una volta fatto questo si aprirà la telecamera per inquadrare il codice QR generato sul computer. Puoi fare clic sulla spunta Resta connesso per mantenere la connessione con il tuo dispositivo fino a che non deciderai di interromperla e invece eliminando la spunta in automatico si disconnetterà dopo un periodo di inattività. Una volta inquadrato il QR, il browser mostrerà le chat direttamente sul computer e da li potrai mandare foto, registrare audio e vedere stati come siamo abituati a fare da cellulare.

Per disconnettersi le vie possibili sono 2:

  • da telefono tornare nella sezione Dispositivi Collegati e per poi toccare Disconnetti per il dispositivo che vogliamo dissociare.
  • da computer si deve cliccare sempre sui 3 puntini che troviamo sopra le chat e poi su Disconnetti.

Dispositivi iPhone: anche qui si deve sempre inquadrare il codice QR per accedere. Su Iphone ci si deve dirigere nella sezione Collega un dispositivo e poi premere su OK. Per Iphone lo sblocco è possibile anche con Face ID (IOS 14 in poi) oltre che tramite Face ID o PIN. 

Per il resto i passi da seguire sono gli stessi riportati sopra, anche per quando ci si vorrà disconnettere.

Nota: per WhatsApp Web, devi usare la versione più recente di Chrome, Firefox, Microsoft Edge, Opera o Safari. Altri browser come Internet Explorer non sono supportati.

WhatsApp Desktop può essere scaricato dall’App Store di Apple, dal Microsoft Store o dal sito web di WhatsApp basta che il tuo pc abbia :

  • Windows 8.1 o versioni successive
  • macOS 10.10 o versioni successive

In ogni caso richiede sempre che sia installato anche sul telefono e sul sito è disponibile sia la versione da 64 che da 32 bit. Scaricandolo da sito ufficiale , una volta cliccata la versione che si desidera partirà un download di un file. Una volta terminato vi basterà cliccare sul file e seguire le indicazioni sullo schermo per effettuare l’installazione.