Perché è importate scegliere bene un tema su WordPress

Perché è importate scegliere bene un tema su WordPress

4 Maggio 2022 By daniele

Quando si tratta di aprire un blog su WordPress in molti sono impensieriti dalla SEO o dai contenuti. Magari si mettono a scaricare plug-in o si iscrivono a dei corsi per migliorare le loro capacità di blogging. 

Anche l’estetica di un blog però è importante e prima poi tutti devo fare i conti con il design del sito web. Chi non può rivolgersi a uno sviluppatore deve necessariamente fare da sé.

La maggior parte dei nuovi utenti su WordPress si sente sopraffatta quando si tratta di selezionare un tema per il proprio sito. 

Ci sono migliaia di opzioni gratuite e a pagamento. Ogni tema sembra sempre avere un aspetto migliore dell’altro. 

La domanda sorge dunque spontanea: come si sceglie un tema per WordPress?

WordPress viene utilizzato per creare tutti i tipi di siti Web. Ecco perché ogni tema si rivolge a un mercato diverso. Dovrai essere quindi attento a selezionare bene.

Il tema da te scelto dovrebbe integrarsi bene con i contenuti del tuo sito web. Ad esempio, se stai avviando un blog su questioni politiche o sociali, allora dovresti pensare a un tema che ne migliori la leggibilità. Questo perché probabilmente dovrai scrivere lunghi e densi articoli di un argomento non proprio alla portata di tutti.

La leggibilità è dunque la parola chiave. Molti dei temi presenti sono personalizzabili, il che è importante per distinguersi dai competitor… ma attenzione a smanettare troppo. Se non “settati correttamente”, possono rendere difficile le modifiche o l’utilizzo di altri plugin di WordPress. 

D’altra parte, alcuni temi sulla piattaforma che sembrano davvero f-a-n-t-a-s-t-i-c-i possono effettivamente rendere il tuo sito web incredibilmente lento. A nessuno piacciono i siti web lenti, in particolare ai motori di ricerca. Google, ad esempio, classifica i siti più veloci più in alto.